Skip to main content
Quanto consuma la mia asciugatrice

Quanto consuma la mia asciugatrice (il video)

Quanto consuma la mia asciugatrice (il video)

Quanto consuma la mia asciugatrice Bosch 7Kg Classe A++

In un precedente articolo spiegavo “quanto consuma l’asciugatrice“.

L’articolo era dedicato però a come interpretare il consumo che è riportato sulla etichetta “energy label” quella della classe per intenderci.

In questo articolo invece voglio farvi vedere con un esempio video quanto consuma la mia asciugatrice.

Per calcolare il consumo in kWh ed il prezzo in ho usato un normalissimo misuratore di corrente preso su Amazon.

Il programma usato per questo test è quello che uso praticamente sempre per ottenere una buona asciugatura “extra asciutto livello medio“.

E come potete vedere nel video il consumo di un intero ciclo di 2 ore e 34 minuti è stato di 1,37kWh.

Che tradotto in € sono 1,37kWh X 0,22 (il mio costo al kWh) = 0,30€ (per calcolare il vostro costo al kWh vi invito a leggere l’articolo: “Quanto costa un kWh“.

Per togliervi ogni dubbio vi invito a guardare il video qui sotto “quanto consuma l’asciugatrice“.


Se ti è piaciuto questo articolo seguimi e condividimi anche su Youtube,  Facebook, ciao e grazie 😉


 

7 thoughts to “Quanto consuma la mia asciugatrice (il video)”

  1. Grande! Mi sorge un dubbio, cercando su internet ho visto che il costo al kwh è comunque molto più basso, come hai calcolato il valore di 0.22 €, ho stimato che con un costo di 0.07 comprese le tasse e orpelli si arriva massimo a 0.16 kwh

  2. Ciao e grazie per i video e articoli. Calcolare effettivamente il costo al KWh è impossibile, io ho preso (canone rai escluso) il costo totale e i KWh consumati bolletta x bolletta (le utlime 3) e ho calcolato con una semplice divisione il costo (medio) del KWh.

    Sono indeciso se prendere o meno un’asciugatrice (penso come molto che visitano i tuoi articoli), intanto ho preso un misuratore di consumi anche per monitorare vecchi elettrodomestici se hanno comportamenti strani a livello di consumo. Domani vado in negozio e vedo qualche modello e poi la ragiono, anche perchè così con 2 conti è difficile stimare effettivamente la spesa.

    1. Ciao, si è molto difficile anche perché cambia stagione per stagione.
      Invece se conviene o no un asciugatrice io ti posso dire la mia, ma ovviamente è soggettivo.
      Secondo me si, ti dico prima il difetto, che è che tende a stringere i capi di una misura.
      Mentre gli aspetti positivi sono a mio parere che non tribuli a far asciugare rapidamente i panni in stagione fredde.
      Non hai stendini in giro per casa.
      Ma soprattutto, per me, che quasi non devi più stirare, se tiri fuori i panni ancora caldi con una buona piegatura sono quasi perfetti.
      😉 buona decisione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.