Skip to main content
mensola con materiale di recupero

Come fare una mensola con materiale di recupero

Come fare una mensola con materiale di recupero

Come fare una mensola con materiale di recupero

Come potete vedere dalla foto la mia scrivania è un casino.

E immagino che anche molte delle vostra scrivania non sia da meno, è ora di fare un po di ordine qui!!!

scrivania in disordine

Un idea semplice, elegante, veloce originale e non per ultimo a costo (zero) è una mensola con materiale di recupero.

Abbiamo tutti in casa qualcosa di avanzato da precedenti lavori adatto per realizzare una mensola con materiale di riciclo.

Nel mio caso per realizzare una mensola con materiale di recupero ho utilizzato i battiscopa avanzati qualche anno fa.

Ho pensato a questa soluzione per economizzare certo, essendo materiale riciclato da altri lavori in casa, ma anche perchè i miei battiscopa sono di un colore che si accostava bene al risultato che volevo ottenere.

Ed infine la profondità della mensola era proprio quella che volevo.

Ho preso le misure e via ho iniziato a tagliare.

In un primo tempo ho provato a tagliarle a 45° proprio come si tagliano i battiscopa a parete, in questo modo non si vede la parte non laccata del battiscopa.

Ma il risultato finale non mi piaceva, era imperfetto.

Allora ho deciso di tagliare a 90°, piuttosto se serve posso sempre ritoccare la parte che resta scoperta con un pennarello.

Ed il risultato della mia mensola con materiale di recupero, è questo come vedete in foto.

mensola con materiale di recupero


Se ti è piaciuto questo articolo seguimi e condividimi anche su Youtube,  Facebook, ciao e grazie 😉


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.