Skip to main content
oblò ventilato camper

Oblò ventilato camper Turbovent smontarlo e pulirlo

Come pulire oblò ventilato del camper

Ho acquistato da poco un camper del 2006, è tenuto davvero bene, è in ordine e pulito, ma necessita di pulire oblò ventilato del camper.

È davvero sporco quell’oblò, e si sporca facilmente, perché si infilano dal cupolino insetti e foglie.

E fortunatamente la retina di protezione non permette a insetti e foglie di arrivare nell’abitacolo.

Il precedente proprietario non lo ha mai pulito, anche perché non è proprio facile da pulire quest’oblò ventilato del camper.

L’oblò in questione è un Turbovent della Fiamma ventilato, uno dei più comuni montati su camper.

Per iniziare a smontarlo, bisogna togliere i tappi che coprono le viti, e sono difficili da togliere.

Io ho usato una piccola vite, che avvitata nel tappino mi aiutava a fare presa per togliere il tappo.

Purtroppo così facendo i tappi si rovinano, ed allora li ho sostituiti con questi adesivi o simili, ma che abbiano lo stesso diametro.

Consiglio di fotografare tutti i passaggi, e specialmente la parte del cablaggio elettrico.

Così da facilitarvi poi il riassemblaggio dell’oblò ventilato del camper.

Per pulire e sgrassare le varie parti ho usato un comune sgrassatore.

Ho lavato, e lasciato asciugare tutte le varie parti dell’oblò ventilato.

Ovviamente facendo attenzione a non lavare il motore elettrico.

Ho rimontato tutto, avendo cura di spruzzare un po’ di WD40 nelle varie parti dove può esserci un attrito meccanico.

Ed a lavoro finito, e con soddisfazione. Ho testato il mio oblò pulito funzionante, ed igienizzato.

Come nuovo 😉

Ti invito a guardare il video a fine pagina, ed a commentare con la tua opinione.

E se il video e l’articolo ti è stato utile a condividerli.

Ciao ed alla prossima….


Seguimi e condividimi anche su Youtube,  Facebook,leggi il precedente articolo: Zanzariera per finestrino auto camper adesiva


 

One thought to “Oblò ventilato camper Turbovent smontarlo e pulirlo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *