Skip to main content
quanto consuma l'asciugatrice

Quanto consuma l’asciugatrice? scopriamolo insieme.

Come calcolare quanto consuma l’asciugatrice.

Vuoi acquistare una asciugatrice ma sei in difficoltà perché ti hanno detto che sono comode ma consumano troppa corrente? ti aiuto io a calcolare quanto consuma l’asciugatrice.

Nelle stagioni fredde e piovose asciugare i panni diventa difficile, un grande elettrodomestico che ci può venire in aiuto è l’asciugatrice.

I benefici e la comodità che si hanno dall’uso di una asciugatrice sono molteplici, asciugare i panni in breve tempo quando il tempo è umido e freddo, rendere morbidi i panni anche usando poco ammorbidente, passare meno tempo a stirare.

Però molte persone sono un po spaventate dall’acquisto di una asciugatrice per via dei consumi elettrici, e si domandano di quanto potrà aumentargli la bolletta elettrica derivata dal consumo elettrico della asciugatrice.

I sistemi per calcolare quanto consuma l’asciugatrice sono sono sostanzialmente due.

Il primo: cercare on line il consumo medio dell’asciugatrice che ci interessa e moltiplicarlo per il nostro costo del kWh.

Il secondo: usare le etichette energetiche che troviamo esposte nelle asciugatrici “energy label” che riportano le classi di consumo, ed usando queste calcoliamo il consumo elettrico della asciugatrice.

Ma queste etichette riportano diversi dati come il consumo annuo (che però è stimato a 160 cicli annui), le classi energetiche che vanno dalla A+++, A++, A, B, C, è non è proprio semplicissimo riuscire a scegliere quale è l’asiugatrice che fa per noi.

*(ricordate che il consumo kWh/annuo riportato sulla etichetta riguarda 160 cicli del programma standard per i tessuti di cotone a pieno e mezzo carico).

In questo articolo facciamo un po di chiarezza facendo qualche esempio con modelli di diverso costo e classe trovati on line usando le etichette energetiche “energy label”.

Per rendere le prove più omogenee tutte e tre le asciugatrici sono con un carico da 8Kg.


AGGIORNAMENTO!!! guarda anche il nuovo articolo con video test dove verifico personalmente il consumo della mia asciugatrice Bosch


Iniziamo:

La prima asciugatrice è una Candy, modello GCC 580NB-S, 8kg classe energetica B.

Come potete vedere dalla etichetta dei consumi il *consumo kWh/annuo è di 561 kWh, quindi è sufficiente fare 561/160=  3,51 kWh  a ciclo standard.

Ora moltiplicate 3,51kWh * 0,22 € (vostro costo personale kWh)=  0,77€ per ogni ciclo standard.


La seconda asciugatrice è una Whirlpool, modello HDLX 80312, 8Kg classe energetica A+.

Come potete vedere dalla etichetta dei consumi il *consumo kWh/annuo è di 290kWh, quindi è sufficiente fare 290/160= 1,81 kWh a ciclo standard.

Ora moltiplicate 1,81kWh * 0,22 € (vostro costo personale kWh)=  0,40€ per ogni ciclo standard.


La terza asciugatrice è una Bosch, modello Maxx 4 WTW83218IT, 8kg classe energetica A++.

Come potete vedere dalla etichetta dei consumi il *consumo kWh/annuo è di 232kWh, quindi è sufficiente fare 232/160= 1,45kWh a ciclo standard.

Ora moltiplicate 1,45kWh * 0,22 € (vostro costo personale kWh)=  0,32€ per ogni ciclo standard.

Dai risultati ottenuti ora sta a voi decidere durante l’acquisto se dare più importanza al costo della asciugatrice oppure al costo del consumo elettrico.


Se ti è piaciuto questo articolo seguimi e condividimi anche su Youtube,  Facebook, ciao e grazie 😉


 

One thought to “Quanto consuma l’asciugatrice? scopriamolo insieme.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *